Cestine di mais con guacamole. Vorrei

cestine con guacamole

Vorrei diventare come persone che rispondono sempre a un messaggio, che sentono il primo trillo della chiamata e che non ci mettono otto ore a richiamare.
Vorrei diventare come quelle persone che tornano da un viaggio e disfano subito la valigia, che non accumulano carte sul tavolo inutilmente, ma trovano a tutte un posto, che sia anche il cestino.
Vorrei diventare come quelle persone che aspettano che la torta si raffreddi prima di sformarla, che sanno contenere l’impazienza e non si abbandonano alla frenesia del risultato.
Vorrei diventare come quelle persone che riescono a controllare l’istinto di mangiare dolci al cioccolato, che sanno andare al cinema anche senza popcorn e che non mangiano quarantaquattro fragole al minuto, ma una moderata razione.
Vorrei diventare come quelle persone che sanno stare sedute composte per ore e che non provano l’impulso irrefrenabile di mettere una gamba sotto l’altra sulla sedia dopo cinque minuti.
Vorrei diventare come quelle persone che si svegliano di buonumore sempre, quelle che sanno camminare sul tacco dodici e che dopo una giornata sui trampoli hanno ancora l’energia per muoversi.
Vorrei diventare un sacco di cose, ma penso che non lo farò. Tutta quella perfezione, sarebbe forse quasi imperfetta, no?

Tralasciamo le imperfezioni queste cestine con guacamole sono perfette.

giardino 10 bassa

Ingredienti:
(circa 15 cestine)

Per le cestine

  • 80g di farina di mais
  • 160g di farina manitoba
  • 40g di olio di mais
  • 120ml di acqua
  • sale

Per guacamole

  • 1 cipolla rossa
  • 1 avocado maturo
  • 2 pomodori
  • il succo di 1 lime
  • peperoncino
  • sale q.b.

Per preparare le cestine, iniziare mescolando le farine, unire l’olio e un pizzico di sale. Versare a poco a poco l’acqua fino ad ottenere una pasta abbastanza morbida e liscia. Nel caso lo sia troppo, aggiungere un pò di farina.
Stendere l’impasto e con uno stampino ricavare dei cerchi di grandezza media, da inserire nella teglia da muffin, precedentemente imburrata.
Cuocere in forno caldo a 200°C per una decina di minuti, le cestine saranno pronte quando la loro superficie sarà leggermente dorata.

A parte preparare il guacamole tritando molto finemente la cipolla, mescolandola con la polpa dell’avocado e aggiungendo il pomodoro, privato della polpa e tagliato a cubetti, e il succo del lime. Aggiungere sale e peperoncino a piacimento.

P.S. riempire le cestine pochi minuti prima di servirle, per far sì che mantengano la loro croccantezza.

1 commento

Leave a Comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi