Made in Ghetto. Testa nel frigo in mostra

testa nel frigo

Non so resistere alle nuove sfide, alle serate di quasi estate e alle feste di quartiere.
Mi affascinano terribilmente le lucine che pendono tra le case per le stradine strette, i mercatini artigianali e la musica di sottofondo.
Discuto con Bologna molto spesso, ma poi mi riappacifico sempre, da aprile in poi. La città diventa magica e tutto ha un altro sapore.
Sabato 30 Maggio 2015 il Ghetto Ebraico ha festeggiato e Testa nel frigo con lui: nuove foto, per una sana immersione di creatività, per rubare un pò dell’atmosfera festosa e incamerarla nello spirito.

testa nel frigo

testa nel frigo

testa nel frigo

Ogni volta vedervi passeggiare tra Le foto del frigo e sorridere è un’emozione fantastica, per cui il ringraziamento più grande va a tutti voi che siete passati anche solo per un saluto!

Le foto proseguono, per rincontrarci fra un pò tra altre mille e ridere ancora, insieme.

made in ghetto

Leave a Comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi