Caro Babbo Natale. Mousse al cioccolato

martina2bis

 

Caro Babbo Natale,

oggi è il primo giorno di questo nuovo mese, un nuovo mese significativo che conclude un anno importante. Un mese in cui la tua attesa ci rende più felici, ma più sensibili alle nostre mancanze.
Ci sentiamo a volte spaesati con tutti questi pensieri positivi tra le mani, non sappiamo dire se sarà una favola o un sogno, ma alla fine celiamo tutti la speranza che questa allegria palpabile sia la realtà.

Così come ogni anno, un pò più bambini ci ritroviamo a scrivere a te, perchè lo sappiamo che dietro alla tua barbona si nasconde un sorriso per tutti.

Sai Babbo, queste luci a tutte le finestre della città sono un grande abbraccio caldo e una confortevole serenità, ma alcune sere non bastano a scacciare via la paura.
Ultimamente ho paura, più paura del solito. La riconosco sai, è come un nodo stretto nello stomaco a volte: paura di non avere coraggio, paura di non riuscire a realizzare ciò a cui tengo, paura di non riuscire ad amare, paura di non essere amata, paura di questo futuro così incerto, paura di avere paura.

Te lo devo dire Babbo, non penso di essere l’unica, però vorrei che tu mi donassi il coraggio per smettere di averla, vorrei che tu mi riempissi una scatola di foglietti bianchi in cui scriverle tutte e poi abbandonarle in mare e vorrei trovare il tuo ricordo alla fine di ogni giornata in cui non mi sono lasciata sopraffare.

cal

Poi Babbo caro, c’è una cosa che desidero molto e tu lo sai, sono un pò cocciuta in questo e forse troppo nostalgica a volte.
E no, non aspetterò che tempi lontani ritornino, vorrei un fantastico presente, fatto di condivisione e di messaggi improvvisi, di pensieri dolci e perchè no di imbarazzi con occhi speranzosi, vorrei insomma tutte quelle cose che rendono un attimo prezioso, vorrei la semplicità di sapere che ci sarà, vorrei un divano in cui sederci e qualche pop corn incastrato tra i suoi cuscini, perchè vorrà dire che avremmo vissuto.
Vorrei continuare a vivere nella consapevolezza che in fondo è una cosa semplice e tutto il resto, molto spesso è solo una scusa.
Vorrei sapere che la paura non ci fermerà, nemmeno qui e che sapremo fare dei nostri desideri un punto d’incontro.

Poi, in ultimo, forse chiedo troppo, lo so. Vorrei che questa curiosità che alimenta le mie giornate non finisse mai, perchè ho scoperto che c’è sempre qualcosa da scoprire dietro l’angolo e, bello o brutto che sia, molto spesso vale la pena andare a vedere.

Grazie Babbo,
perchè anche solo sapere che esisti rende tutto un regalo.

P.s. Se poi tu ci infilassi anche due tavolette di cioccolata nella tua saccoccia, ecco beh, saresti proprio il mio panzone preferito.

P.p.s. La mousse al cioccolato la lascio sul davanzale, come ogni anno. Il latte è fresco, se hai bisogno di qualcosa, quattro colpetti alla finestra.

mousse al cioccolato

Ingredienti:

  • 200g di cioccolata fondente
  • 4-5 uova (dipende dalla grandezza)
  • 30g di zucchero
  • 30g di burro

Questa mousse al cioccolato è il mio dolce preferito da sempre. Conosco le dosi a memoria e potrei prepararla anche ad occhi chiusi, nonchè mangiarla in 5 minuti a cucchiaiate.
Per prima cosa fondere a bagnomaria il cioccolato con il burro, poi una volta fuso, lasciarlo raffreddare.
A parte montare prima i rossi con lo zucchero, poi le chiare.
Mescolare tutto e mettere in freezer per un paio d’ore a raffreddare.
Si conserva benissimo per qualche giorno, toglierla 20 min prima di servirla.

mousse al cioccolato

Tag:

3 Commenti

  • Laura
    2 dicembre 2015 a 11:16

    mmmh…mousse al cioccolato! Impossibile resisterle
    >>Salt-Eco Shop

  • cry
    6 dicembre 2015 a 22:10

    La mosse al cioccolato è anche il mio dolce preferito, proverò a farla grazie alla tua ricetta :)

  • Samantha
    7 dicembre 2015 a 21:25

    Grazie per la ricetta della mousse….gnam gnam

Leave a Comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi