Soufflè agli asparagi. L’inatteso.

Quello che doveva uscire oggi era un post richiesto dalla mia amica Laura.
Mettimi quattro parole in fila sulle attese, dai. Scrivimi un bel trafiletto riflessivo sull’arte dell’aspettare” aveva detto.

Mi ero messa di impegno, ma temo che dovrò rimandare.
Attenderà ancora un po’, come dire.
Giusto perchè ieri è successo ciò che non mi sarei mai aspettata (così, per stare in tema).

La sveglia era quella di un Lunedì normalissimo, anzi pure un po’ storto a dire il vero.
– Devo trovare un rimedio contro l’insonnia ed evitare di svegliarmi con la testa che sta già pensando da due ore. –
Ho acceso il cellulare e booom.

grazie

Quindi oggi tutto quello che voglio scrivervi è: G R A Z I E

G R A Z I E

Perchè come dice la mia mamma “manco Obama in prima pagina

Perchè se è vero che determinazione e fatica servono, è anche molto vero che se tutto ciò è ogni giorno più concreto è merito di chi mi ha sorretto nei momenti di sconforto e di chi ha gioito insieme a me in quelli più felici.

G R A Z I E

Perchè a me la carta stampata fa sempre quell’effetto bello di parole che restano e di sicurezza.

Perchè sapere che avete “buttato l’occhio” in autobus, in bici e a piedi al giornale che stava leggendo qualcun altro per vedere se ero io davvero, mi fa ridere moltissimo. E adoro ridere, si sa.

G R A Z I E

Perchè come sempre, oltre alle attese, è l’inatteso a togliere il fiato.

wow

Ora torniamo con i piedi per terra. Almeno la accontento con una nuova ricettina.
Se no chi la sente.
Soufflè agli asparagi.
Ti piace? Vi piace?

soufflè agli asparagi

Ingredienti:
(per 6 persone)

  • 500g di asparagi
  • 40ml di latte
  • 60g di burro
  • 50g di parmigiano
  • 70g di emmental
  • 2 uova
  • noce moscata, sale e pepe q.b.

Il soufflè agli asparagi è sempre una buona idea, ma molti temono la sua preparazione.
Per prima cosa pulire bene gli asparagi e lessarli in acqua bollente per 10 minuti circa. Una volta pronti tagliarli a rondelle sottili.
In un pentolino sciogliere il burro e aggiungere la farina, dopo qualche minuto aggiungere il latte a filo e continuare a mescolare fino a che la besciamella non sarà densa e liscia. Aggiungere sale, pepe e noce moscata.
Grattugiare il parmigiano e l’emmental e aggiungerli alla besciamella. Mescolare fino a che tutto non sarà ben sciolto. A questo punto togliere dal fuoco e aggiungere gli asparagi e, una volta tiepido i tuorli d’uovo.
Montare gli albumi a neve e unirli in ultimo.

Versare il tutto nelle cocotte, precedentemente imburrate e infarinate e infornare a 190°C per circa 15 minuti.

soufflè agli asparagi

soufflè agli asparagi

P.s. Tra una focaccia e l’altra avevo già parlato di attese, proprio qui.

Leave a Comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi